Abiti designer indiani sono sempre stati associati con abiti tradizionali elaborate. La maggior parte dei designer indiani si prese cura delle sezioni elite della società con i loro ensemble di alta moda. Tuttavia, con l’evoluzione di tendenze e di tempi che cambiano, i progettisti hanno svegliato per la necessità di rispondere alle masse e sono attualmente la progettazione di linee di prezzo di valore provenienti dalle rastrelliere a ruba.

Con la domanda di abbigliamento ready-made, c’è una nuova generazione di designer lasciare che la loro immaginazione galleggiante e offrendo abiti eccezionali designer indiani e non convenzionale che appello ai giovani – il target a cui queste linee si incontrano. Ecco uno sguardo ai cinque migliori designer in India che ridefiniscono la moda con i loro set eccentrico e divertente da indossare.
La regina di capriccio, Masaba Gupta ha ridefinito abbigliamento indiano contemporaneo con stampe come il rossetto e telefoni sui suoi vestiti. I suoi abiti spunky designer indiani riflettono il suo stile nervoso e tuttavia mantengono un tocco femminile. Dice che i suoi disegni sono stimolati dal colore e dinamismo piuttosto che impressioni che in realtà hanno superato il loro marchio. Spesso imitato abiti da sposa economici, Masaba Gupta rimane il tedoforo per i disegni eccentrici in India.

Le impressioni digitali e argomenti tabù sono ciò che Kallol Datta esprime attraverso abiti espressiva. La sua irriverenza si riflette nelle sagome, abbellimenti e le impressioni che si possono vedere nei suoi abiti. Chiamiamo le sue impronte non convenzionali più che strano, proprio perché la sua linea di abbigliamento cerca di affrontare i problemi seri che interessano le donne. Con distacco precipitare, stampe grafiche, crepe inusuali e sagome curve vestiti da cerimonia taglie forti, ha provato a risolvere problemi come celebrando femminilità e oppressione.